Navigation Menu+

Tavolo Imperiale

Posted | 0 comments

Tavolo Imperiale

 

Se quello che avete in mente è  un ricevimento scenografico e di grande impatto, allora vi consiglio di optare per il cosiddetto “tavolo imperiale”.

Questo tipo di allestimento è tornato di forte tendenza negli ultimi anni e per ottime ragioni! Consiste in un’unica tavolata a cui siederanno sia gli sposi che gli ospiti.

Solitamente il tavolo imperiale ha una forma a U, con un lato corto per gli sposi e due lati lunghi a destra e a sinistra per gli invitati.

Ma a seconda dello spazio a disposizione e del numero degli invitati, questa soluzione puo’ essere declinata in numerose varianti: quadrata o circolare per esempio, oppure come un solo lunghissimo tavolo.

Il colpo d’occhio per gli invitati al loro arrivo è impareggiabile: nei piccoli eventi crea intimità, facilita il dialogo ricreando un’atmosfera domestica; nei grandi ricevimenti dona immediatamente regalità ed eleganza all’ambiente, evocando i fasti di epoche – per l’appunto – imperiali.

Anche stilisticamente, il tavolo imperiale ha il vantaggio di essere estremamente versatile: pensatelo in chiave rustica, per una cena “al fresco” illuminata da lunghi fili di luci appoggiate morbidamente agli alberi, oppure in veste elegante, nella sala di una sontuosa villa d’epoca rischiarata da alti candelabri.

Dal punto di vista decorativo, lo sviluppo orizzontale di questo tipo di tavolo concede a noi fioristi grande libertà espressiva: composizioni floreali e candele di altezze diverse, festoni o runner in tessuto sono elementi fondamentali per dare continuità e dinamismo all’intera lunghezza dell’allestimento ed enfatizzarne l’impatto visivo.

 

Non vi ho ancora convinti? Allora date un’occhiata alle immagini di questo sontuoso matrimonio allestito presso Villa Des Vergers a Rimini: un vero e proprio sogno di mezza estate.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.